8,95

Disponibile

Procter & Gambles srl.
Decongestionante nasale per uso locale, cioè libera il naso chiuso.
Confezione da 15 ml

16 disponibili

Codice: 023198017 Categoria: Barcode: 8001090013019.

Descrizione

VICKS SINEX È un decongestionante nasale per uso locale, cioè libera il naso chiuso. Si usa per alleviare gli sgradevoli sintomi legati alla congestione della mucosa nasale (naso chiuso) tipici del raffreddore e dell’influenza.
Quando il raffreddore o l’influenza ti prende per il naso, non vorresti altro che poter tornare a respirare liberamente. Quel che ci vuole è un sollievo rapido, e Vicks Sinex può aiutarti.
Lo spray nasale Vicks Sinex è utile quando ci si trova fuori casa e si vuole un sollievo rapido al naso chiuso.
Una spruzzata di Vicks Sinex aiuta a liberare il naso chiuso in 5 minuti, fino a 12 ore.
Contiene ossimetazolina cloridrato che agisce come decongestionante nasale, aiutandoti a liberare il naso dai sintomi del raffreddore.

Posologia
QUANTO: Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: 1-2 nebulizzazioni per narice.
QUANDO E PER QUANTO TEMPO: ogni 6-8 ore. Non usare per più di 4 giorni, in assenza di risposta terapeutica completa entro tale termine, consultare il medico.
COME: Tenere il flacone in posizione verticale, introdurre nella narice l’estremità del nebulizzatore e premere il nebulizzatore stesso con moto rapido e deciso. Dopo la nebulizzazione, inspirare profondamente a bocca chiusa.

Principio Attivo
Principio Attivo
1 ml di prodotto contiene Ossimetazolina cloridrato 0,5 mg, per un totale di 7,5 mg per flacone di 15 ml.

Eccipienti
Levomentolo, Sodio citrato biidrato, Tiloxapolo, Acido citrico anidro, Clorexidina gluconato, Benzalconio cloruro, Acido etilendiamminotetraacetico (sale disodico), Eucaliptolo, Idrossido di sodio, Acqua purificata, Sorbitolo, Canfora, Acesulfame K, L-Carvone.

Gravidanza e Allattamento
Impiegare con cautela nei primi mesi di gravidanza, per cui si consiglia di consultare il medico nel caso sospettate uno stato di gravidanza o desiderate pianificare una maternità.

Effetti collaterali
Il prodotto se accidentalmente ingerito o se impiegato per lungo periodo in dosi eccessive, può determinare fenomeni tossici.
Il prodotto può determinare localmente fenomeni di sensibilizzazione, e congestione delle mucose da rimbalzo.
In generale non sono stati osservati effetti indesiderati severi.
Per rapido assorbimento dell’ossimetazolina attraverso le mucose infiammate, si possono verificare effetti sistemici
Rari:
Patologie dell’occhio: irritazione degli occhi, fastidio o rossore;
Respiratori: fastidio o irritazione del naso, della bocca o della gola; starnuti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.