6,30

Disponibile

Bayer Spa.
Citrosodina è indicato nel trattamento della pirosi e della sintomatologia dolorosa associata alla condizione di iperacidità gastrica.
Confezione da 150 gr

4 disponibili

Codice: 938181462 Categoria: Barcode: 8000560990089.

Descrizione

CITROSODINA è indicato nel trattamento della pirosi e della sintomatologia dolorosa associata alla condizione di iperacidità gastrica.
CITROSODINA è un farmaco a base di sodio bicarbonato e contiene saccarosio, acido citrico, colorante E132.

Modalità d’uso e posologia
Per il trattamento di episodi sporadici di acidità gastrica si consiglia l’assunzione di 2 cucchiai da caffè di granulato effervescente da sciogliere in acqua.
L’assunzione di questo farmaco è indicato nel trattamento per brevi periodi.

Meccanismo d’azione CITROSODINA – Sodio bicarbonato
L’azione terapeutica di CITROSODINA ® si deve alla presenza del bicarbonato di sodio, sale a digestione basica, efficace nel tamponare l’acidità gastrica.
Rispetto ad altri antiacidi il sodio bicarbonato, è in grado di garantire un effetto antiacido immediato, grazie alla capacità di legare idrogenioni nell’ambiente gastrico, liberando acqua, sodio e anidride carbonica, ma è poco indicato nel trattamento “cronico” e prolungato dell’acidità di stomaco.
Questo importante limite, è dovuto alla formazioni di prodotti, come il cloruro di sodio, che in seguito ad un assunzione prolungata nel tempo e al relativo assorbimento sistemico, può determinare un aumentato riassorbimento di acqua, con conseguente aumento del volume plasmatico (tra i possibili fattori di rischio per l’ipertensione), e la CO2, che dilatando la parete gastrica, può contribuire all’insorgenza di un acidosi reattiva, attraverso l’induzione della secrezione gastrica.
L’elevato potere tamponante, la rapidità d’azione e i potenziali effetti collaterali associati, fanno della CITROSODINA ® un rimedio utile agli episodi acuti e isolati di acidità di stomaco.

Avvertenze
Nonostante CITROSODINA risulti priva di particolari effetti collaterali, è bene ricordare che la presenza di Sali di sodio, potrebbe essere poco indicata in pazienti affetti da insufficienza renale grave, ipertensione spiccata, o individui sottoposti a regime dietetico iposodico.
In questi casi l’assunzione di CITROSODINA ® dovrebbe essere monitorata attentamente dal proprio medico.
La presenza di saccarosio nel medicinale, potrebbe essere responsabile di effetti collaterali gastro-intestinali in pazienti affetti da intolleranza al glucosio/galattosio, al fruttosio o affetti da deficit enzimatico di isomaltasi.
CITROSODINA non altera le normali capacità di guida di autoveicoli o di utilizzo di macchinari.

Gravidanza e allattamento
CITROSODINA non si è rivelata tossica alle dosi terapeutiche, quando assunta in gravidanza, ne per la madre ne per il nascituro. Nonostante ciò sarebbe opportuno consultare il proprio medico prima di assumere questo farmaco in gravidanza o durante il periodo di allattamento.

Controindicazioni
CITROSODINA è controindicato in caso di ipersensibilità verso uno dei suoi componenti, ipertensione grave, insufficienza cardiaca e renale grave.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.